A Manciano arriva la Festa delle Cantine

La Città Visibile ai nastri di partenza in Maremma Toscana
12 Settembre 2013
A Pitigliano cantine aperte con SettembrediVino!
29 Agosto 2013
Locandina Festa delle Cantine (Foto Pro Loco Manciano)

“Feste Popolari e Religione in onore del S.S. Crocifisso” cosi riporta un manifesto ancora ben custodito nel castello di Manciano, pochi documenti e tanti ricordi scolpiti nella memoria paesana, hanno da sempre mantenuto viva la festa di Manciano.
Le strade, nel tempo riportano del passaggio degli zoccoli dei cavalli in corsa, del cigolare di ruote di biciclette lanciate veloci tra le colline circostanti, fino all’agognato traguardo del centro di Manciano.
Il lancio del globo aerostatico, il gioco della cuccagna e la tombola animavano il paese.
Dopo anni di silenzio, l’intervento dell’associazione Pro Loco di Manciano, ha riportato vita nelle vie mancianesi, le quali hanno ripreso a risuonare del frastuono della festa del S.S. Crocifisso.
Oggi questa festa è l’occasione in cui passato e presente si uniscono, dove i più giovani, nei vicoli del centro storico, ascoltano con interesse ritrovato i racconti di coloro che hanno vissuto quel periodo ormai lontano.
La tradizionale festa paesana diventa luogo di promozione del territorio, la gente e il centro storico di Manciano si aprono ai turisti e tra un “bicchiere di vino”, un “ciaffagnone” e un’ “acqua cotta” e tanta musica popolare, per scambiare esperienze e conoscenze.

Il carro trainato dai buoi maremmani (Foto Stefano Nelli)

I festeggiamenti si aprono il venerdì sera con la fiaccolata a cavallo per le vie del paese accompagnati da una coppia di buoi maremmani che trainano un carro datato 1910 e perfettamente circolante.
I cavallieri provenienti dalla maggiore parte dei comuni limitrofi sfilano per le vie del paese impugnando una torcia, creando cosi uno spettacolare serpentone che si snoda per i vicoli.

La fiaccolata a cavallo (Foto Samanta Vittori)

A seguire vengono aperte le vecchie cantine del centro storico dove si degustano i prodotti tipici locali accompagnati da buon vino realizzato con le uve di San Giovese prodotto nelle aziende agricole locali, da abbinare con i tanti piatti tipici, fra cui spiccano il “Ciaffagnone” e “l’Acqua cotta”.
Anche i Maremmans parteciperanno all’evento e saranno coinvolti nel cuore della festa, raccontando con foto e tweet i festeggiamenti in diretta.
Adottati dalle cantine, vi racconteremo dall’interno i brindisi e le abbuffate a tavola, mentre alcuni di noi parteciperanno alla fiaccolata direttamente sul cavallo!
Seguite gli hastag #cantinemanciano13 e #Maremmans su Twitter e non scordatevi di dare un occhio alla nostra pagina Facebook.
Contributo di Stefano per Maremmans